Lead generation: conosci il suo significato?

  • Home / Lead Generation / Lead generation: conosci…
lead generation significato

Lead generation: conosci il suo significato?

Di certo avrete già sentito parlare di lead generation e magari, se operate nel mondo delle vendite e del marketing online, ne siete venuti già a contatto. Con questo termine si indicano tutta una serie di attività che permettono di acquisire contatti, di persone o imprese, che possono essere interessati all’acquisto di alcuni prodotti o servizi.

Ma sapete esattamente qual’è il significato di lead generation?

Conoscere la sua definizione più pura, infatti, potrebbe esservi utile per trovare nuovi spunti e idee per la vostra strategia.

Cosa intendiamo per lead?

Con lead s’intende la persona che ha mostrato, in qualche modo, un interesse per il prodotto o il servizio offerto da un’azienda, diventando così un potenziale acquirente.

Potrebbe essere venuta in contatto con l’azienda scaricando dei contenuti dal sito aziendale o interagendo con una telefonata o, ancora, chiedendo direttamente informazioni tramite una mail o compilando un form.

Una persona ben disposta a ricevere messaggi dall’azienda, come comunicazioni di settore ma anche offerte, e quasi pronta anche all’acquisto.

Siamo quindi nella “fase calda” della lead generation dove il potenziale cliente ha scelto spontaneamente di entrare in contatto con l’azienda, e quindi si aspetta un’interazione come, ad esempio, mail con offerte o codici sconto da utilizzare negli acquisti.

Si tratta di un contatto preziosissimo, da coltivare nel tempo e non solo nell’immediato.

Anche perché oggi, per un’azienda, ottenere contatti (anche nel rispetto del Gdpr, per esempio) non è per nulla semplice.

Che cos’è la lead generation?

Con lead generation s’intende il modo in cui si attirano e inducono le persone a fornire le loro informazioni di contatto e qui rientrano tutti i metodi che vengono utilizzati per raccogliere le lead, ovvero i potenziali clienti.

Non c’è una formula perfetta per fare successo con la lead generation e chi si occupa di marketing lo sa: deve essere sempre sul pezzo, adottare sempre nuove strade e cercare di utilizzare al meglio gli strumenti che ogni giorno il web (e non solo) ci offre.

L’unica certezza è che occorre trovare sempre nuovi modi per attirare l’interesse delle persone e portarle all’interazione.

Un percorso lungo fatto di studio delle lead, delle loro preferenze e interessi, e che permetteranno alla vostra azienda di ottenere un legame di fiducia duraturo e raggiungere l’obiettivo: la conversione.

Perché è importante fare lead generation?

Semplice: perché permette di far crescere l’azienda.

Oggi, in un mondo dove ci saranno sempre novità nel processo d’acquisto, è sempre più prezioso riuscire a ottenere contatti volontari, interessati ai servizi e ai prodotti di un’azienda.

Chi mostra interesse, infatti, non è un estraneo ma è già un potenziale cliente: ciò di cui ha bisogno la tua azienda oggi.

Come si raccolgono le lead?

Ci sono diversi modi per acquisire contatti qualificati. Il metodo più semplice è ottenerli tramite un modulo o un form da inserire sul sito aziendale, ma questo oggi non può più bastare.

E’ qui che entra in gioco il marketer che, grazie ad un lavoro di squadra con l’agenzia, fornirà nuove idee, spunti e soluzioni per attirare nuovi lead per la tua azienda.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *