L’importanza dei form nella lead generation

  • Home / Lead Generation / L’importanza dei form…
form lead generation

L’importanza dei form nella lead generation

La raccolta contatti avviene sempre mediante la compilazione di un form per la lead generation che è di vitale importanza per la propria strategia.

In effetti è sempre più importante, per un’azienda, riuscire ad ottenere nuovi contatti da trasformare poi in nuovi clienti. E allo stesso modo sono sempre di più gli strumenti che la rete ci mette a disposizione per raggiungere questo scopo. Ma come utilizzarli al meglio? E, soprattutto, su quali occorre fare affidamento?

Di certo, per raggiungere lo scopo di conversione dal contatto a cliente, è fondamentale l’uso del form per cui vediamo subito come possiamo utilizzarlo nella nostra strategia di lead generation marketing.

Come creare un form contatti performante

Per realizzare un form capace di convertire bisogna partire dalle basi. Dall’architettura al design fino a testi convincenti e non troppo lunghi, il form deve essere chiaro sin da subito e consentire una perfetta user experience.

Quindi sì alla brevità (evitando campi inutili e non necessari) e all’uso di bottoni. Occorre poi progettare un layout semplice, meglio se a singola colonna, creando una sequenza di richieste logiche. Ultimo accorgimento: da evitare la possibilità, in caso di errore, di resettare il tutto il contenuto compilato (chi ricomincerebbe a inserire i dati da capo?).

Quando e come utilizzare il form

Per ottenere nuovi contatti può essere utile creare una landing page per le campagne pubblicitarie. Ad esempio, un’azienda che vuole creare una promozione per il lancio di un nuovo marchio potrebbe sponsorizzare, anche sui social, la promozione facendo in modo che gli utenti interessati clicchino su un banner invitante. Lo step successivo? L‘atterraggio ad una landing page con il form da compilare per ottenere il coupon sconto.

Sul sito, invece, può essere utile inserire il form nella sidebar, nella barra inferiore o all’interno di un articolo. Inoltre potrebbe essere performante utilizzare dei pop-up che invitino nuovi utenti a lasciare i loro contatti. In cambio, però, occorrerà offrire loro qualcosa, un piccolo premio, come codici sconto, contenuti esclusivi o e-books.

Il form, utile anche quello fornito da Facebook

Anche Facebook permette alle aziende di creare form per l’acquisizione di nuovi contatti. Uno strumento davvero molto vantaggioso che permette di avvicinarsi a potenziali clienti interessati al prodotto o servizio dell’azienda che lo propone. Sul social, infatti, si può facilmente predisporre un modulo che si attiva una volta che l’utente va a cliccare su un annuncio già ottimizzato per pc e smartphone. Il suo punto di forza? Che il modulo che appare agli utenti iscritti al social è già pre-compilato con le informazioni del proprio profilo. Una grandissima comodità, vero?

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *